Greta Garbo e Mike Bongiorno, giusto per fare due nomi, fanno parte della lunga storia del Bagno Maddalena. Storia che vede protagonisti diverse generazioni di caratteristici personaggi ben conosciuti non solo a Massa ma in tutta Italia, grazie alle riviste dell’epoca.

Giuseppe insegnò a nuotare a Greta Garbo

La fotografia è ripresa da una rivista a carattere nazionale, che lo definisce come il bagnino più vecchio d’Italia, morì infatti nel 1955 a 96 anni di età. In gioventù insegnò a nuotare a Greta Garbo, che era turista nei nostri lidi.

Un premio del 1947


Gara illuminazione stabilimenti balneari, Marina di Massa estate 1947. Diploma di Primo-grado conferito al sig. Belli Giuseppe.

Giuseppe, il nipote, lupo di mare


Uno dei personaggi più conosciuti della riviera apuana, per oltre 50 anni.

Maria, l’Ammiraglia che vinse da Mike Bongiorno


La fama di Maria divenne sconfinata nel 1965, dopo la vittoria nel gioco a premi condotto da Mike Bongiorno, “La fiera dei sogni”. Maria chiese come premio una barca, per poter portare in mare i bambini. Quasi tutti i giornali e le riviste nazionali diedero risalto a questa caratteristica figura.

La mareggiata del 1985

Distrusse molti bagni, tra i quali il Maddalena.

Paolo e Denise

Negli ultimi cinquant’anni non sono mancati un solo giorno, nei mesi estivi.  Paolo e Denise sono un punto di riferimento per moltissimi ospiti, al Bagno Maddalena. Paolo è figlio delle due “celebrità” Giuseppe e Maria, e un grande appassionato di scacchi.

Le pagine da non perdere

I tornei di scacchi del Bagno Maddalena

Il Trofeo Bagno Maddalena di nuoto in acque libere

Le fantastiche sculture di sabbia di un artista fiorentino

Fotografie del Bagno Maddalena attraverso i decenni